Tartare di manzo al tartufo e foie gras con Franciacorta Satèn Millesimato Ca’ del Bosco 


La grassezza del foie gras si sposa perfettamente con le bollicine del Saten Ca' del Bosco. Questo Franciacorta risulta liscio, lussureggiante, maturo, morbido, rotondo; è un armonioso matrimonio tra sole e uve bianche.

Ingredienti per 4 persone:

  • 600 g di filetto di manzo
  • 3 cucchiai di olio di tartufo bianco d'Alba
  • una scaloppa di gr. 70 di foie gras di anatra crudo
  • Sale e pepe macinato di fresco

Tagliate con un coltello ben affilato la carne a cubetti piccoli, ponetela in una terrina e conditela con l’olio, pepe e sale. Ricoprite con  il cellophane e lasciate risposare per mezz’ora in un luogo fresco. Quando saranno passati una ventina di minuti, mettete la scaloppa di foie gras in una padella antiaderente molto calda e fatela cucinare 30 secondi- un minuto per lato, pepandola e salandola. Giratela una sola volta. La scaloppina dovrà risultare dorata. Appoggiatela su un tagliere e tagliatela a cubetti. Dividete la tartare in quattro porzioni  e su ciascuna di esse distribuite in parti eguali i cubetti di foie gras. Servite immediatamente.


I Franciacorta Vintage Collection sono il frutto di un’accurata selezione delle uve e di una sapiente vinificazione condotta nel pieno rispetto del Metodo Ca’ del Bosco. Le uve, appena raccolte a mano in piccole cassette, vengono classificate e raffreddate. Ogni grappolo viene selezionato da occhi e mani esperte, per poi beneficiare di esclusive “terme degli acini”. Un particolare sistema di lavaggio e idromassaggio dei grappoli, tramite tre vasche di ammollo e un tunnel di asciugatura. Dopo la pigiatura in assenza di ossigeno, tutti i mosti dei vini base fermentano in piccole botti di rovere. Per ricercare la massima complessità aromatica e potenza espressiva, senza perdere eleganza, l’elevage in botte ha una durata di soli 5 mesi. Una coppia di serbatoi volanti permette il travaso dei vini per gravità, dalle piccole botti ai serbatoi di affinamento. Trascorsi 7 mesi dalla vendemmia si procede alle creazione della cuvée. Il Vintage Collection Satèn 2010 è il risultato di una sapiente unione di 16 vini base di Chardonnay e Pinot Bianco. L’aggiunta di zuccheri in quantità minore rispetto agli altri Franciacorta gli conferisce cremosità e un particolare profilo, elegante e morbido, ulteriormente rafforzato da un lungo affinamento in bottiglia. Il dégorgement avviene in assenza di ossigeno, utilizzando un sistema unico al mondo, ideato e brevettato da Ca’ del Bosco. Questo evita shock ossidativi e ulteriori aggiunte di solfiti, rendendo i nostri Franciacorta più puri, più gradevoli e più longevi. Infine, ogni bottiglia confezionata viene marcata in modo univoco, per garantirne la tracciabilità.

www.cadelbosco.com